La classe 1D della scuola secondaria di I grado Malpeli-Racagni ha partecipato al Progetto STEAM OrientaMente. 5 studentesse sono state selezionate per attività peereducation che hanno svolto con gli alunni della classe 4B Scuola primaria Racagni nel laboratorio di informatica.
Il 19 dicembre si è svolto l'Hackathon Day cioè una simulazione da parte delle studentesse (che hanno lavorato divise per team) di un'attività di impresa per prouovere lo sviluppo sostenibile e un miglioramento della qualità della vita urbana della città tramite l'impiego diffuso delle nuove tecnologie (Obiettivo 9 Agenda 2030).
Durante la giornata di lavoro le studentesse con il supporto di 3 mentor, sono state orientate, organizzate in team per il raggiungimento degli obiettivi nelle tempistiche stabilite. Una volta elaborati l'impianto progettuale e le slide, le partecipanti hanno presentato in un “pitch” (presentazione sintetica ma efficace in 5 minuti) ad una giuria appositamente convocata composta dall'Ass.ra Tiziana Benassi, il Presidente di FIAB Parma Andrea Mozzarelli e un rappresentante di Infomobility.
Referenti progetto per IC Bocchi Prof.ssa Delucchi Francesca e Ins. Elisabetta Giannossi
 
La classe 1D si conferma la VINCITRICE della giornata!
 
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.